Esami orali in modalità telematica - AGGIORNAMENTO 28 marzo 2020

Fino alla fine della situazione emergenziale, e previo consenso del candidato o della candidata, gli esami di profitto possono essere sostenuti a distanza in modalità telematica in forma orale.

 

Istruzioni per gli studenti

1. Come di consueto sulla MyUnito troverai il calendario degli appelli a cui ci si è iscritti o a cui ci si vuole iscrivere.
2. L’iscrizione all’appello comporta il tuo consenso implicito allo svolgimento dell’esame in modalità telematica.
3. Alla seduta dell’esame online potranno collegarsi in videoconferenza gli altri studenti iscritti e le altre studentesse iscritte allo stesso appello.
4. Durante la prova d’esame non potrai avvalerti di materiali (es. testi, etc.) non autorizzati dalla Commissione d’esame, né dell’aiuto di terzi, pena come di consueto l’invalidazione dell’esame.
5. Riceverai dal docente una mail con l’indirizzo a cui collegarti il giorno dell’esame. Ti consigliamo di fare qualche prova nei giorni precedenti.
6. Il giorno dell’appello collegati all’indirizzo che hai ricevuto via mail all’ora prestabilita e assicurati di avere con te un documento di riconoscimento valido.
7. Mantieni aperta la tua casella di posta elettronica durante la seduta d’esame per ricevere eventuali comunicazioni dal docente (es. problemi nel collegamento in videoconferenza).
8. Il Presidente o la Presidente della Commissione procederà al tuo riconoscimento.
9. Gli altri studenti e altre studentesse potranno ascoltare con il microfono disattivato.
10. Alla fine dell’esame il Presidente o la Presidente ti comunicherà l’esito con la relativa votazione e – previo tuo consenso – procederà a registrarlo con le consuete modalità.
11. Le istruzioni per l’utilizzo del servizio sono disponibili nella MyUnito consultando le pagine dedicate a Webex, previa autenticazione con le credenziali di Ateneo.

 

Candidati con disabilità o con disturbi specifici dell'apprendimento (DSA) 

Se sei in possesso di una certificazione di disabilità ai sensi della Legge 104/92 e s.m.i. o di una certificazione di invalidità con percentuale pari o superiore al 50% o in possesso di certificazione di Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA) ai sensi della Legge 170/2010, puoi richiedere un adattamento della prova di valutazione, in ottemperanza a quanto previsto dalle normative vigenti e in base specifiche difficoltà certificate, mantenendo inalterati gli obiettivi di apprendimento.
Tale adattamento deve essere richiesto attraverso la consueta procedura di compilazione e invio via mail al docente del modulo di richiesta trattamento individualizzato per gli esami disponibile nelle pagine web di UNITO dedicate agli studenti con disabilità/DSA.

Per ogni chiarimento o evenienza è possibile contattare l'Ufficio Studenti con Disabilità e DSA ai seguenti indirizzi mail:
ufficio.dsa@unito.it
ufficio.disabili@unito.it