La Scuola

La Scuola di Scienze Umanistiche, istituita a seguito della riforma universitaria prevista dalla Legge 240/2010, è la struttura di coordinamento e gestione delle attività didattiche di nove corsi di laurea triennale, tredici corsi di laurea magistrale, un corso di laurea a ciclo unico e tre master di area umanistica.

 

Il Direttore della Scuola è il Prof. Sergio Roda.

 

I corsi sono istituiti dai tre dipartimenti di Filosofia e Scienze dell'Educazione, Studi Storici e Studi Umanistici; essi riguardano perciò l'area delle discipline letterarie, filologico-linguistiche, filosofiche, storiche, storico-artistiche, archeologiche e geografiche, oltre a quelle relative alle discipline dello spettacolo, alle scienze della comunicazione e alle scienze della formazione.

 

La Scuola ha sede al piano terra di Palazzo Nuovo (via Sant'Ottavio, 20) ed è il punto di riferimento per le informazioni relative ai corsi di studio, ai programmi e agli orari dei singoli corsi, ai progetti internazionali (Erasmus, corsi binazionali), ai tirocini e agli stages. Essa si occupa, infatti, di organizzare e curare i servizi comuni destinati agli studenti, con particolare riferimento alla coordinamento dell'offerta formativa e alla gestione del calendario delle lezioni, degli esami e delle tesi, oltre ai servizi per l'orientamento, il tutorato, il job placement e la mobilità.